Aprono le Fabbriche della Pace

«Beati gli operatori di pace perché saranno chiamati figli di Dio» (Mt 5,9). Non semplici “pacifici”, non tranquilli o maestri di serenità… bensì “operatori di pace”, pazienti artigiani, braccianti, operai, fabbricanti di concordia. È la missione che il più grande rivoluzionario della storia affidò ai suoi discepoli: operare per la pace! “Pace”: una parola spesso abusata, talvolta banalizzata, la quale esprime invece un valore elevatissimo che sembra lontano da noi, ma che in realtà ci riguarda più di quanto immaginiamo. La conflittualità è un elemento innato, una componente naturale delle nostre vite. Non possiamo eliminarla del tutto, ma possiamo stabilire se indirizzarla verso il male, generando scontro e violenza, o verso il bene, trasformandola in occasione di incontro e confronto con l’altro.

Ma operatori di pace si nasce o si diventa? Beh… proveremo a scoprirlo insieme presso le “Fabbriche della Pace”. È la nuova iniziativa di Caritas Diocesana Agrigento e della Fondazione Mondoaltro, in partnership con i Centri per la Catechesi e l’Evangelizzazione, per i Giovani, per le Missioni, per la Comunicazione e la cultura dell’Arcidiocesi di Agrigento. Il progetto, che nasce con il contributo di Caritas Italiana, fondo “Servizio, Nonviolenza e Cittadinanza”, ha l’obiettivo di proporre a giovani e adulti un percorso di Educazione alla Mondialità, nella consapevolezza che la missione della pace richiede il contributo di ogni uomo e donna di buona volontà. Cittadinanza attiva, custodia della Casa Comune, consumo critico, educazione alla pace… ecco i temi dei quattro laboratori a cui è possibile iscriversi come singoli o come gruppo; destinatari: studenti, catechisti, movimenti giovanili, gruppi parrocchiali e chiunque sia interessato a questi temi. Due ore di incontro in cui proveremo insieme ad approfondire la tematica con attività pratiche e momenti di confronto, per segnare insieme nuovi sentieri di pace. I laboratori si terranno presso Casa della Pace, nuovo Centro Diocesano di Educazione alla Mondialità (sulla SS640, vicino Racalmuto). È possibile iscriversi a tutto il percorso o ai singoli laboratori. Vi aspettiamo!

Per info e dettagli scarica la brochure.