‘Heres: solidarity exchanges’

È stato avviato il nuovo progetto di volontariato europeo relativo al programma di Corpi Europei di Solidarietà della Fondazione Mondoaltro, approvato dall’Agenzia Nazione per i Giovani. Tre volontarie da Albania, Germania e Portogallo vivranno un’esperienza di 9 mesi di servizio presso le attività interculturali rivolte ai bambini e giovani e presso la mensa serale, Locanda di Maria.

Il progetto ‘Heres: solidarity exchanges’ ha come obiettivo la crescita professionale e personale dei volontari coinvolti ma anche l’attivazione di processi di scambio e crescita come cittadini attivi europei. Ci auguriamo che questi volontari possano essere da esempio per i giovani della Diocesi che entreranno in contatto con la loro esperienza e che possano aiutarci ad aprire il contesto locale a quello più grande europeo per crescere nella consapevolezza che siamo tutti attori di uno stesso sistema e che possiamo animarlo alla carità e solidarietà anche con le piccole azioni quotidiane.

Lorena Scalzo