Per i giovani un futuro multiculturale

di Lorena Scalzo 

La fondazione Mondoaltro e Caritas Diocesana Agrigento hanno concluso gli incontri con l’I.I.S.S. Foderà – Brunelleschi nell’ambito del progetto Erasmus+ “Something4Nothing”, volto alla valorizzazione della cittadinanza attiva ed europea.

Il gruppo di studenti che ha partecipato agli incontri sta realizzando un progetto avente come tema la Cittadinanza Attiva nella società contemporanea denominato “Something4Nothing – school strategies in a multicultural civil future”.

Partner europei del progetto sono le scuole Elly-Heuss-Gymnasium di Weiden (Germania), Friskole di Vester Skerninge (Danimarca), Baken Park Lyceum di Almere (Paesi Bassi) e Misleky ve Teknik Anadolu Lisesi di Bilecik (Turchia). L’Istituto Foderà  – Brunelleschi ha iniziato a lavorare per la realizzazione del progetto a settembre 2016 e concluderà questa esperienza alla fine dell’anno scolastico 2018-19.

Gli studenti hanno avuto modo di conoscere la struttura di Caritas Diocesana e Fondazione Mondoaltro, il senso del volontariato e hanno partecipato anche a due laboratori del progetto “Casa della pace” – Le fabbriche della pace- su Cittadinanza attiva e legalità e Finanza e consumo critico.