Raccolta alimentare 8 giugno 2019: i numeri

Lo scorso 8 giugno si è svolta la Raccolta Straordinaria Diocesana promossa da Caritas Diocesana Agrigento a sostegno dalle Caritas parrocchiali.

Ancora una volta, grazie ai volontari delle parrocchie, la Raccolta è stata l’occasione per promuovere i servizi delle Caritas parrocchiali esistenti, e per coinvolgere gli avventori dei supermercati, ognuno secondo le proprie possibilità, nel sostegno delle povertà esistenti sul proprio territorio.

Il sostegno alimentare costituisce solo una piccola parte dell’azione di accompagnamento che le Comunità parrocchiali realizzano nei confronti dei più poveri, che si esplicita in un supporto umano e spirituale per la promozione umana integrale della persona. Le Caritas parrocchiali hanno proprio questo compito: animare alla carità l’intera comunità perché tutti si sentano coinvolti in questa azione.

Ecco i numeri che possono dare un’idea delle risorse umane coinvolte e dei prodotti donati: 8 le parrocchie coinvolte (3 di Agrigento, 3 di Favara, 1 di Porto Empedocle e 1 di Sciacca), 40 i volontari che hanno effettuato concretamente la raccolta nell’arco della giornata, 12 i supermercati che hanno aderito, 5.136 i pezzi raccolti (1.630 kg di pasta/riso, 880 confezioni di passata pomodori/pelati, 650 lt di latte, 320 pezzi di scatolame vario, 1.025 prodotti per bambini, 330 pezzi di prodotti per l’igiene).

Alle parrocchie coinvolte, ai volontari e a quanti hanno contribuito al sostegno delle Caritas parrocchiali nel loro compito di accompagnare le famiglie in difficoltà, giunga la nostra più profonda gratitudine.