Spazio Interculturale Giovani (Caritas Diocesana Agrigento) riprende il cammino con la campagna #sharejourney

Lo Spazio Interculturale Giovani inizia il suo quarto anno di vita inserendosi pienamente e con entusiasmo nella campagna Share the journey, che ci fa sentire che il nostro tentativo offrire uno spazio per l’espressione delle nostre diversità, non è solo un tentativo di far diventare Agrigento un luogo dove le diversità che la abitano possano vivere, crescere e trasformarsi insieme, ma che il nostro incontrarci è un modo, uno dei tanti, che esistono al mondo per diffondere la cultura dell’incontro.

Il 27 settembre il Papa ha lanciato la campagna Condividiamo il viaggio e da subito, con i nostri passi, ci mettiamo su questa strada.

160 paesi si sono già messi in cammino, con il percorso che porterà a produrre all’ONU i Patti globali per le migrazioni; con loro anche la chiesa cattolica e altre organizzazioni apporteranno i loro contributi d sensibilità, idee e prassi.

Ma tutti siamo invitati a coinvolgerci in questa campagna ricca di stimoli e proposte (iniziative, gesti d accoglienza, proposte di sensibilizzazione ecc.), raccolte sotto tre filoni: parlare a favore dei migranti, accogliere i migranti, promuovere la cultura dell’incontro.

La cultura dell’incontro è da subito il nostro spunto più naturale e iniziamo, dunque, questa nuova esperienza insieme, nella quale non mancheremo di coinvolgere tutti per dare corpo alla cultura dell’incontro.

Alessia Aprigliano