Ability

Aree d’intervento

L’obiettivo che Caritas si pone è quello di creare all’interno della Comunità Cristiana proprio quell’ambiente sensibile entro il quale la persona diversamente-abile possa sentirsi accolta e quindi riesca ad esprimere appieno i suoi talenti.

Il confronto con la “diversabilità” è quindi per la nostra Comunità ecclesiale un’occasione di crescita umana e cristiana perché consente di:

  • riconoscere la presenza nelle nostre comunità di tanti giovani che, per un handicap psico-motorio, si trovano a vivere ai margini del contesto sociale ed ecclesiale;
  • riconoscere la loro presenza come quella di fratelli nella fede, destinatari dell’annuncio di speranza del Vangelo, dei quali come Comunità ecclesiale non possiamo disinteressarci;
  • riconoscere il loro diritto a sentirsi amati e stimati e, allo stesso tempo, il nostro dovere di Comunità cristiana di farci carico della croce loro e dei loro familiari;
  • sostenere i loro familiari nel loro difficile compito; offrire alla comunità ecclesiale agrigentina l’opportunità di vivere un’esperienza concreta di servizio accanto ai diversamente abili, per riscoprire il valore della vita umana e le potenzialità di bene racchiuse in ogni uomo;
  • offrire ai giovani diversamente abili reali occasioni di integrazione nel tessuto socio-ecclesiale.
  • Il tuo aiuto è prezioso,
    contribuisci con una donazione

    Futuro è una parola che non tutti possono permettersi, ma ogni piccolo gesto sapientemente orientato può aiutare a cercare di dare un significato al domani di tanti che fanno fatica a sopravvivere nell'oggi.